Come usare il Chroma Key

Uno degli obiettivi di chi compra una videocamera per la prima volta e vuole iniziare a fare video è riuscire a usare il green screen per cambiare lo sfondo dei video.
Probabilmente saprai che per fare questo effetto è necessario uno sfondo, solitamente di colore verde, per poterlo poi rimuovere a computer.
In questo articolo vedremo le basi del chroma key, una delle tecniche più famose della post produzione e che suscita l’interesse di praticamente chiunque inizi a fare video.

Premettiamo che per ottenere un buon effetto, teoricamente sarebbe meglio avere una buona videocamera, che abbia un ottima risoluzione e che abbia una bassa compressione dei colori.
Un esempio di queste sono sicuramente le videocamere della Blackmagic design, che hanno la possibilità di registrare in ProRes che appunto ha una gestione dei colori più accurata.

Quindi significa che se non ho una videocamera di quel tipo non posso utilizzare il chroma key? No, posso sempre farlo, ma devo essere consapevole che se il risultato non è al top una delle ragioni potrebbe essere quella.

Iniziamo! La prima cosa che ti serve sicuramente è un telo verde (green screen).
Non è un caso che si utilizzi questo colore, quindi ti sconsiglio di provare con altre tonalità. In alcuni casi anche il blu viene scelto, ma ti consiglio di partire col verde.

Nella prima pagina di questo articolo troverete una lista dei migliori teli green screen suddivisi per ogni fascia di prezzo!

Piazzato su un supporto, ci posizioniamo per il video.
Se riesci mettiti ad almeno un metro, o anche più, dallo sfondo. In questo modo ridurrai strani riflessi verdi sul soggetto quando andrai a rimuovere il verde a computer.

Cerca se possibile di utilizzare un illuminazione più omogenea possibile. Questo per facilitare il computer nell’identificare la giusta tinta da rimuovere.

Terminato il video, importalo nel software per l’editing, individua il plugin per il keying. In Final Cut si chiama proprio Keyer.

Se hai fatto un buon lavoro in ripresa, vedrai che il verde viene rimosso facilmente.
Fatto questo, non ci resta che scegliere uno sfondo, che potrebbe essere un altro colore o una foto, e piazzarlo sotto al clip.

Last update on 2019-11-11 / Affiliate links / Images from Amazon Product Advertising API